Danzare la vita

Corso di Danza Creativa
– metodo Fux

“Il corpo nello spazio realizza sequenze ed atti espressivi del proprio universo: l’uomo è un universo in miniatura. Il sentimento, il ritmo, il suono, il colore, lo spazio, le gioie ed i dolori si trasformano in movimento. L’espressione del ritmo interno, attraverso l’esperienza corporea, permette una esteriorizzazione del mondo interno .”  (Maria Fux).

Danzaterapia: arte, vita e cambiamento

La radice artistica del metodo Fux trova terreno fertile in ogni momento dell’esistere, affrontandolo creativamente: questa è la sua forza maggiore.
Questa metodologia, nascendo dalla valenza creativo-artistica della danza, va ad agire sulla parte sana dell’individuo.
È l’insieme di musica, danza , parole poetiche , gruppo e presenza del danzaterapista , che permette  di realizzare una stretta connessione anima-corpo e che consente alla danza di divenire terapeutica.

Maria Fux, coreografa e danzaterapista argentina di grande esperienza artistica e pedagogica, svolge da quaranta anni il lavoro di formazione alla danzaterapia in vari paesi dell’America e dell’Europa, nei quali è ampiamente praticato il suo metodo per il recupero psicofisico attraverso il movimento creativo .
Con il metodo Maria Fux la danza diviene uno strumento per attingere alle risorse integre dell’essere umano, offrendo una possibilità di cambiamento attraverso l’espressione delle proprie emozioni.

La danzaterapia è essenzialmente comunicazione, espressione di sé, dei propri vissuti, delle proprie emozioni attraverso il linguaggio corporeo, il più autentico tra le varie forme comunicative.
Il corpo, lo spazio, il tempo, la musica, le immagini, la relazione con sé e con l’altro, sono i parametri che caratterizzano la Danzaterapia Fux, ma sono anche le basi della nostra stessa esistenza. Essa è una metodologia che, grazie al suo approccio cinestetico, lavora su vari livelli del sé favorendo altresì un’integrazione psicofisica e relazionale dell’individuo.

Nella danzaterapia di Maria Fux non esiste alcuna forma di interpretazione dei vissuti interni che potrebbero essere intuibili dalla danza di ciascuno. Esiste il dialogo corporeo tra danzaterapista e gruppo. Costui offre, attraverso la danza, un’opportunità di cambiamento e diventa “ponte” per l’altro. Le modalità attraverso le quali una persona si muove nello spazio, nel tempo e sulla musica vengono osservate da parte del  conduttore, utilizzate per danzare insieme e per offrire alla persona un’occasione di benessere e di sperimentazione delle proprie potenzialità .

Obiettivi e strutturazione generale degli incontri

Importante per la sperimentazione di sé è il gruppo, che diviene uno stimolo e una fonte di protezione ed accoglienza per l’individuo, in quanto permette, attraverso il confronto con i vissuti dell’altro, un maggiore arricchimento individuale.
Ogni persona con le sue proprie potenzialità e ricchezze , difficoltà e limiti (fisici e psichici) ha l’opportunità di portare agli altri il suo modo di essere, di confrontarsi, di percepire i propri limiti trasformandoli in nuove possibilità di sperimentazione e di ricerca. Il cambiamento che si genera è frutto di una integrazione della persona su due livelli:
.  Integrazione individuale tra la percezione del corpo, delle emozioni e delle funzioni
immaginativo-creative.
.  Integrazione interpersonale tra il soggetto, gli altri e il danzaterapista.

Nello specifico gli obiettivi terapeutici che ci si prefigge di raggiungere investono sia il livello individuale che di gruppo e sono relativi a:
.  Livello emotivo: esprimere aree emotive quali la gioia, la fiducia in sé stessi,
l’accoglienza, creando occasioni di benessere.
.  Livello fisiologico: consentire la modificazione del proprio vissuto corporeo, esplorare
ed ampliare le capacità motorie, acquisire la consapevolezza del proprio corpo.
.  Livello relazionale: favorire il senso di appartenenza al gruppo favorendo la creazione
di una buona comunicazione tra i membri.

Strumenti

Nella danzaterapia Fux gli strumenti principali sono :
.  La musica: scelta  in modo accurato dal conduttore in base al lavoro da sviluppare.
Essa , infatti, si pone come tramite per incrementare e ampliare la creatività del soggetto.
.  Gli stimoli: possono essere oggetti di uso quotidiano (foglio di giornale, stoffe, sedia etc.)
immagini, parole del conduttore. La loro funzione è quella di stimolare l’espressività.
.   La relazione col conduttore: il conduttore facilita l’espressione della creatività del
singolo e del gruppo attraverso l’uso del suo corpo  e della voce, partecipando
attivamente all’esperienza della danza.

La curatrice – Chiara Semeraro

Diplomata presso il centro “Risvegli”, dopo aver frequentato la formazione triennale in Danzaterapia Metodo Fux. Posso senz’altro affermare che  una delle costanti della mia vita è stato l’amore per la danza, in tutte le sue forme, studiata e coltivata fin dall’infanzia. Ho incontrato la danzaterapia durante la ricerca di un percorso di vita orientato verso l’Altro. Questa esperienza di cura, sperimentata in prima persona, ha dato il “La” ad una strada di emozioni in cui il corpo che cambia fa mutare anche il viso in un’espressione di gioia, finestra su un mondo di relazioni.

Nota bene

Grazie all’obiettivo di integrazione che il metodo Fux cerca di raggiungere,

il corso è aperto a  TUTTI e anzi auspica il coinvolgimento di persone il più possibile diverse per età,esperienza, carattere: anche bambini, anziani, disabili, donne in stato interessante, adolescenti, coppie, madri e figli …

Chiunque desideri crescere nella consapevolezza del proprio corpo e del proprio movimento in un ambiente di scambio fecondo.

 

da novembre a giugno

mercoledì sera, ore 21-22

Palestra della Guarnazzola, Cassano d’Adda

partecipanti min. 4 – max. 10

costo: 30 euro al mese

modalità di pagamento:
I modulo (novembre-febbraio): 120 euro
II modulo (marzo-giugno): 120 euro

Annunci

~ di arcispazioaperto su settembre 27, 2012.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: